Un trattamento viso fai da te - Centrisolero.com Un trattamento viso fai da te - Centrisolero.com

Scopri Come Aprire il Tuo Centro Solero a Partire da 24.900€
Margini Altissimi e Rientro dell'Investimento in Pochi Mesi

  • Inserisci il tuo Nome ed Email e premi Invia

Un trattamento viso fai da te

Una trattamento viso fai da te è un ottimo modo per mantenere la pelle bella e un buon modo per rilassarsi a casa una volta alla settimana. Ma non è da intendersi, in realtà, come un sostituto di un trattamento professionale fatto da un’estetista con formazione specifica nella cura della pelle.

Trattamento viso fai da te

Trattamento viso fai da te

Per un motivo in particolare: un trattamento viso professionale comprende anche le estrazioni dei punti neri che non si dovrebbe fare da soli in casa.

Una volta fatte in modo improprio, le estrazioni possono lasciare delle cicatrici sulla pelle o causare capillari rotti e iper pigmentazione: qualcosa che sicuramente non si vuole!

Coniugare il fai da te al trattamento professionale

Un trattamento viso fai da te funziona meglio quando è fatto in collaborazione con un regolare trattamento da un estetista di fiducia. Utilizzando i prodotti che vi raccomanda come giusto per il vostro tipo di pelle, di solito, si può allungare il tempo tra una seduta e un’altra.

 

Come fare un trattamento viso fai da te in casa

Trova un estetista di cui ci si può fidare. Perché è importante? Un’estetista professionista può consigliarti sul tuo tipo di pelle e sulla condizione per  dare raccomandazioni su come prendersene cura a casa.

  • La linea per la cura della pelle fornita dai centri estetici è di qualità superiore rispetto ai prodotti che si trovano nelle profumerie che utilizzano ingredienti a buon mercato; oppure quelli nei supermercati che hanno profumi artificiali, packaging costosi e grandi budget pubblicitari.
  • Da soli si potrebbero scegliere prodotti che possono realmente danneggiare la pelle, come scrub e detergenti schiumogeni aggressivi. Inoltre, un’estetista può anche dare consigli su come evitare problemi comuni, come sfregamento eccessivamente vigoroso e over-peeling.

Pulire la pelle

Un trattamento viso fai da te inizia con una pulizia a base di dischetti di cotone e un prodotto scelto per il vostro tipo di pelle (normale, secca, grassa, combinazione, sensibile, matura).

  • Tirate indietro i capelli con una fascia in modo da avere accesso a tutto il volto, collo e décolleté. Iniziare mettendo un detergente cremoso o uno struccante su un batuffolo di cotone.
  • Pulire delicatamente la palpebra con il cotone. Ripetere se necessario per rimuovere bene mascara e ombretto. Poi piegare il dischetto di cotone a metà e strofinare delicatamente sotto l’occhio. Ripetere sull’altro occhio con un batuffolo di cotone fresco. Quindi pulire le labbra con un altro piccolo batuffolo di cotone e detergente.
  • Sciacquare il viso con acqua e applicare una piccola quantità di detergente sulle dita. Massaggiare delicatamente la tua pelle senza tirare. Assicurati di prendere tempo per pulire le zone in prossimità all’attaccatura dei capelli, il rientro del naso e la zona che confina con l’occhio, accanto al tuo orecchio e il décolleté.
  • Dopo aver coperto il viso con il detergente delicatamente massaggiato, rimuoverlo con un panno bianco pulito, ancora una volta, stabilizzando la pelle. Assicurarsi che il panno abbia liberato la pelle di tutto il make-up.
  • Non utilizzare detergenti schiumogeni: sono troppo aggressivi e intaccano la barriera protettiva della pelle.

 

Esfoliare la pelle

Utilizzare sempre un esfoliante delicato. Evitate scrub chimici e aggressivi, con una texture molto graffiante. Non esagerare con l’esfoliazione durante il vostro trattamento viso fai da te. Una sensazione di pelle che tira e l’arrossamento sono segni di esagerazione. Anche in questo caso, è necessario proteggere naturale barriera della pelle.

 

Applicare una maschera

Questa è la parte del trattamento viso fai da te più semplice. Ci sono tantissimi e diversi tipi di maschere, ognuna adatta ai diversi tipi di pelle e a delle condizioni specifiche. La vostra estetista può aiutarvi a scegliere la maschera più idonea al tuo viso. Si può cambiare a seconda del periodo dell’anno, del clima in cui si vive, dell’età, ecc.

  • Applicare su viso e décolleté. Durante il tempo di posa, per aumentarne l’efficacia è necessario rilassarsi, leggere o guardare la TV. Di solito deve rimanere in posa per circa 15 o 20 minuti.
  • Esistono tantissimi tipi di maschere, come dicevamo prima, quindi seguire le istruzioni che saranno diverse per ognuna di esse (applicazione, rimozione, ecc).
  • Sciacquare il viso con acqua e assicurarsi che tutte le tracce della maschera vengano rimosse. Si possono utilizzare anche qui i classici dischetti di cotone puliti, le spugnette o un panno umido per assicurarsi di pulire a fondo lapelle.

 

Procedere con l’idratazione

Inumidire il viso con un toner (che aiuta a idratare la pelle a fondo), applicare il siero giusto per la vostra pelle e terminare con una crema idratante giorno o notte. Anche in questo caso, è bene seguire le raccomandazioni sui prodotti adatti fornite dalla vostra estetista.

Quando si tenta di scegliere prodotti a basso costo, è facile fare degli errori.

 

Trattamento viso fai da te con Solero: relax!

Godetevi la vostra pelle purificata e tonificata da un trattamento fai da te fatto come si deve, grazie ai preziosi consigli di Centri Solero.

Lascia un commento

TOP